Assetto Corsa - Parco Auto in Pista

Assetto Corsa arriva su Console (Playstation 4 e Xbox One)

La mia ragazza dice di essere fortunata perchè non ha un ragazzo patito di Calcio, ma di videogiochi. Insomma, in effetti ha ragione, amo da sempre le console di gioco e sono possessore di una Playstation 4, console next-gen (ormai current dovremmo dire) per cui da poco tempo, insieme alla Xbox One, è arrivato il videogame Assetto Corsa, simulazione di corse automobilistiche ben fatta e con alcune caratteristiche molto interessanti.

Assetto Corsaè un simulatore di guida con diverse peculiarità, in primis la precisione e la ricerca della perfezione, lavoro fatto veramente bene dalla Kunos Simulazioni, sviluppatore del videogioco pubblicato da 505 Games. Il tutto parte da uno sviluppo che va al di la del gioco, ma come già detto è una simulazione in tutto e per tutto, molto realistica, tanto che gli stessi sviluppatori realizzano modelli di simulazione utilizzati da numerosi marchi automobilistici.

Assetto Corsa - Interno Auto

Assetto Corsa – Interno Auto

La qualità del gioco, che di fatto innalza lo standard ad un livello superiore, ha una ricerca fanatica del realismo in pista, portando con se una accuratezza millimetrica in ogni aspetto del gioco, sia per la accurata simulazione della guida delle vetture, sia per i tracciati ricostruiti con misurazioni al laser. Inoltre anche i modelli di automobili presenti, oltre 80 dei più disparati produttori e allestitori: come ad esempio Fiat con i modelli Abarth, Ferrari, Audi, BMW, Lamborghini, Nissan, Lotus, solo per citane alcuni; tutti i modelli, di diverse categorie: classiche, supercar, gran turismo, etc; sono ricostruiti esattamente come gli originali, sia nelle caratteristiche estetiche, che nella gestione del controllo e delle prestazioni, sviluppate grazie ai dati reali e alle telemetrie forniti dai produttori.

Per quello che riguarda i tracciati di corsa, ad oggi si hanno a disposizione 18 circuiti famosi, storici e leggendari, come ad esempio l’Autodromo di Monza, sia nella versione rinnovata che in quella storica, il Red Bull Ring, Il Circuito Enzo e Dino Ferrari – di Imola, il Circuito del Mugello, Nurburgring, e l’Autodromo ACI di Vallelunga, che tra l’altro è il posto dove Kunos Simulazioni ha la sede e dove riesce giornalmente a lavorare al miglioramento di Assetto Corsa. Tutti questi circuiti si presentano in diverse configurazioni, per un totale di 37 diverse possibili esperienze.

Assetto Corsa - Ferrari in Pista

Assetto Corsa – Ferrari in Pista

Tutto questo Assetto Corsa lo arricchisce con una cura della grafica a livelli eccelsi, così come la resa grafica maniacale dello stato degli pneumatici nel loro deterioramento e consumo, da personalizzazioni dei veicoli che permettono al giocatore di definire al meglio la propria esperienza di guida, modificando la maneggevolezza e il controllo di qualsiasi veicolo disponibile che rappresenti il proprio stile al volante, il tutto condito da un set completo di modalità di corsa in singolo e multigiocatore.

Insomma, a me è venuta la voglia di andare a fare un giro con Assetto Corsa sulla mia Playstation 4. Voi cosa aspettate?

Buzzoole

Il Gioco del 15 torna con TIM e regala un Mac Book Air

Per chi come me è cresciuto negli anni '80, il gioco del 15 è un simpatico ricordo. Chi di voi, tra i nati negli anni '70 ed '80 non ha giocato almeno una volta al simpatico gioco, che spesso usciva nei pacchi di patatine o nelle uova di pasqua, in cui spostando i tasselli si doveva comporre in un quadrato la sequenza numerica da 1 a 15 oppure ricomporre correttamente una immagine? Secondo me nessuno!

La TIM ha deciso così di lanciare il gioco del 15 nella sua pagina Facebook ufficiale (http://www.facebook.com/TimOfficialPage), in cui sarà possibile giocare da soli o sfidare i propri amici nel tentativo di ricostruire l'ormai famosa "Gioconda TIM". Così nell'era del Web 2.0 i più "vecchi" potranno riscoprire un divertimento ormai passato, mentre i più giovani potranno scoprire qualcosa di "nuovo" per loro che con molta semplicità li immergerà in un gioco che per alcuni versi ha coinvolto una generazione.
Il tutto diventa ancora più interessante grazie al fatto che oltre alla competizione con i propri amici e alle caratteristiche sociali del gioco, come la possibilità di invitare altri amici o di condividere i risultati sulla bacheca di Facebook, sarà possibile vincere diversi premi.

Gioco del 15 TIM

Infatti giocando si avrà la possibilità di vincere una tra le oltre mille ricariche ed il superpremio targato Apple, oggetto dei desideri di molti, il Mac Book Air.

Giocare è semplicissimo, basta diventare fan della TIM nell'apposita pagina di Facebook TIM OFFICIAL PAGE cliccando sul solito mi piace ed avere così automaticamente la possibilità di partecipare giocando. Con un poco di pratica ed un attimo di fortuna potreste essere tra i vinci

 

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Evolva City: crea la tua città “green”

Welcome To Evolva City

Benvenuti ad Evolta city, questo è ciò che direte ai vostri amici dopo che avrete provato il nuovo gioco online di Panasonic.
Per chi come me nel corso degli anni è passato da Sim City a Travian riuscendo sempre a divertirsi con i videogame di citybuilding, allora il nuovo Evolta City è ciò che potrebbe soddisfarvi.

Scopo del gioco è quello di aiutare Mr. Evolta nel costruire una città "green", che sia ecologica al 100%, dove l'energia viene prodotta in maniera pulità e gli spostamenti avvengono tramite automobili elettriche. Naturalmente nelle varie fasi non dovete dimenticare di costruire case per gli abitanti, ufficio dove lavoreranno, e varie attività per il divertimento come cinema, sala concerti e via dicendo.

Ma alla fine chi è Mr. Evolta (le cui avventure potrete seguire su Facebook all'indirizzo http://www.facebook.com/MrEvolta) che vuole il nostro aiuto? E' il nuovo robot di Panasonic che ha scalato le pareti del Gran Canyon, arrampicandosi su una fune lunga 530 metri in meno di 7 ore ed aggiudicandosi così la certificazione ufficiale di Guinness World Record. Tutto ciò grazie alla sola alimentazione delle nuove batterie Panasonic Evolta.

Mr. Evolta

Parte così la sfida di Evolva City, la citta senza emissioni di Co2, che tutti gli utenti potranno nel gioco contribuire a creare. In più si avrà la possibilità di vincere diversi premi, da una fornitura a vta di batterie Panasonic Evolta ad una bici elettrica super ecologica!

Allora, cosa aspettate a partecipare e divertirvi con Evolva City?

Articolo sponsorizzato

Condividi con ebuzzing

Amazon - Lista dei Desideri Universale

I Miei Desideri su Amazon

Come forse sapete, anzi sicuramente lo saprete, Amazon, il noto negozio online di libri (ma anche di musica, film, videogame e di elettronica) ha aperto una filiale in Italia.

Quello che forse non sapete è invece che io sin dalla nascita di Amazon sono un acquirente e fan sfegatato del marchio, il fatto che ora anche nel belpaese sia presente è per me la rovina. Tra il Prime ed i tempi di consegna minimi, tra il catalogo immenso che si ingrandisce giorno dopo giorno, tra i prezzi vantaggiosi, ho già speso un bel pò di soldini.

Detto ciò ora arriva un nuovo servizio, utile sia per tenere traccia di ciò che si vuole acquistare, sia nella speranza che qualcuno compri qualcosa per noi e ce lo regali, La Lista dei Desideri Amazon, che ha anche la funzionalità aggiuntiva di poter essere usata su altri siti.

Amazon - Lista dei Desideri Universale

Beh, se volete vedere la mia lista dei desideri basta che facciate un click qui e se volete regalarmi qualcosa non preoccupatevi, il mio indirizzo lo conosce Amazon!

PS Jailbreak: arriva la modifica per la Playstation 3!

Dopo tanta attesa, dopo l’exploit di Geohot, dopo tante speranze finalmente arriva la prima modifica per la Playstation 3. Il sistema di protezione della PS3, la console di casa Sony, da molti considrato inviolabile, è stato così hackato.

In grado di funzionare sia con Playstation 3 Fat che con Playstation 3 Slim, PS Jailbreak, questo il nome,  non è altro che una chiavetta USB contenente un loader in grado di far funzionare copie di videogame pirata, funzionante addirittura con l’ultimo firmware disponibile al momento (il 3.41).

Infine c’è da considerare che essendo esterna non è una modifica hardware, quindi non invalida la garanzia.

Passi da gigante per l’hacking della PS3, presto arriveranno sicuramente nuove soluzioni.

Scommettiamo in un’impennata di vendite della Sony Playstation 3?

Rilasciato HackMii Installer v0.7 per Nintendo Wii System Menu 4.3

A circa un mese dal rilascio del System Menu 4.3 per il Nintendo Wii arriva finalmente l’HackMii Installer v0.7.
Questa nuova versione permette di installare:

  • Homebrew Channel 1.0.7
  • BootMii beta5

Mentre DVDX come da changelog citando dhewg è morto di una terribile morte (died a horrible death).

L’HackMii Installer usa ora un nuovo tipo di exploit per installare (e disinstallare) tutti i componenti necessari.

L’Homebrew Channel 1.0.7 ha il title id cambiato, in questo modo quando si aggiornerà al System Menu 4.3 l’HBC non verrà cancellato, inoltre ha una nuova interfaccia grafica, il supporto USB migliorato ed infine la possibilità di non ricaricare l’IOS quando viene lanciata una applicazione.

Il nuovo BootMii beta5 invece, in particolare, aumenta la compatibilità con le memorie di tipo SD Card.

Il Team TWiizers promette a breve importanti novità, restate collegati!

Aggiornare al Nintendo Wii System Menu 4.3 con il firmware updater di Waninkoko

Avete sicuramente già letto la notizia in merito al rilascio del firmware Nintendo Wii System Menu 4.3, la scena hacker underground non rimane però ferma alla notizia e subito arrivano i primi aggiornamenti.

In attesa di un hack per chi ha inavvertitamente aggiornato o per chi acquista la Nintendo Wii già con il System Menu 4.3e, arriva per coloro che già hanno installato l’Homebrew Channel il firmware updater realizzato dal solito Waninkoko.

La procedura per aggiornare con il safe updater al Wii system Menu 4.3e è semplicissima, per farlo avrete bisogno di una SD Card e della connessione ad internet, seguendo poi i seguenti passi:

  • scaricare il lontano da li... (0 download) ;
  • scompattarlo nella memoria SD nella directory /apps;
  • avviare l’homebrew Channel;
  • avviare l’applicazione Firmware Update 4.3;
  • selezionare la versione di IOS da usare per l’aggiornamento (possibilmente l’IOS249);
  • selezionare come metodo di aggiornamento network;
  • selezionare il patching di System Menu e IOS.

Buon Aggiornamento!

Rilasciato il firmware Nintendo Wii System Menu 4.3

A 8 mesi dal rilascio dell’ultimo aggiornamento per Nintendo Wii, arriva ora il nuovo firmware aggiornandosi così al System Menu 4.3.
Sostanzialmente il nuovo Wii System Menu 4.3e (questa la versione precisa Italiana) non porta alcun cambiamento se non la rimozione dei vari HomeBrew Channel, DVDx, il nuovo Channel Shop, l’aggiunta di nuovi IOS e IOS Stub per evitare l’installazione di altri Hack, il blocco del BannerBomb hack.

Nel dettaglio si tratta del System Menu IOS 80 e questi sono i cambiamenti effettuati:

  • cancellazione dell’Homebrew Channel, DVDX, e dei titoli che hanno come ID HAXX, DVDX, JODI, DISC, e DISK;
  • ora viene utilizzato l’IOS80;
  • stub per IOS254 – BootMii cancellato;
  • fix per il Bannerbomb in maniera meno stupida dell’ultimo aggiornamento;
  • aggiunto IOS58.
  • rimosso l’exploit per HackMii Installer Userland+Syscall IOS;
  • l’ES_AddTitleFinish ora controlla le firme (signature) dei software (quindi i software tipo Trucha Bug Restorer non funzionano più).

Ricapitolando gli homebrew che avranno problemi con questo aggiornamento sono:

  • Bannerbomb v2 (sostituibile da Smash Stack o Indiana Pwns);
  • BootMii IOS cancellato;
  • DVDX  rimosso dal System Menu;
  • Homebrew Channel rimosso dal System Menu.

Leggi il post completo cliccando qui.

Annunciati i vincitori dei Webby Awards 2010

Tornano come ogni anno i Webby Awards, a distanza di circa sei mesi di quelli che furono i Webby Awards del decennio, e come sempre ci sarà da parlare e dire la propria idea.
Fatto sta che le categorie aumentano sempre e sempre più sono i premi assegnati, ben 70 quest’anno.

Per i premi speciali si hanno:

  • Webby Lifetime Achievement (Realizzazione di una vita): Vinton Cerf
  • Webby Person of the Year (Persona dell’Anno): Roger Ebert
  • Best Actress (Miglior Attrice): Amy Poehler
  • Film & Video Artist of the Year (Film ed Artista Video dell’Anno): OK Go
  • Webby Agency of the Year (Agenzia dell’Anno): BBDO

A parte questi molti erano quelli attesi, nella categoria Automotive vince lo splendido sito pubblicitario della Toyota, Every 5 Seconds. Nella categoria Best CopyWriting vince il Newyorker.com, vincitore anche nella categoria Magazine,che batte la scelta degi utenti ricaduta sul NYTimes.com, vincitore invece della categoria News.
Nella categoria Blog – Business la scelta è uniname sia da parte della giuria che da parte del pubblico e domina Mashable, sito che vince anche nella categoria Blog Cultural.
Dominio assoluto nella propria categoria anche per Hulu che è la scelta di utenti e giuria nella categoria Broadband.
Per quanto riguarda i personaggi famosi, nella categoria Celebrity/Fan la vittoria va a al sito ufficiale di Jim Carrey, anche lui preferito dai giurati e dagli utenti come prima scelta. Nella categoria Movie and Film vince The Auteurs. Per quanto riguarda la Animation a vincere è il video Pixar Intro Parody. Vittoria nostrana nella categoria Best Individual Performance da parte di Isabella Rossellini con Green Porno, serie che vince anche il premio Experimental & Weird. Nomi importanti anche per la categoria Documentary: Series in cui vince DAVIDLYNCH.COM PRESENTS INTERVIEW PROJECT.
I gusti musicali invece danno la meglio a Pandora vincitore della categoria Music, mentre per quanto riguarda la stessa categoria relativa all’online video & film vince Queen + The Muppets: Bohemian Rhapsody, video che ottiene nello stesso settore anche il premio come miglior Viral.

La migliore Community del Web si rivela essere unanimamente Flickr, mentre twitter vince la categoria Best Practices e domina anche la categoria Social Networking. Forse meno aspettata era invece la vittoria di Tumblr come Best Web Services & Applications.

Per quanto riguarda giochi e videogiochi vince invece TheBeatlesRockBand.com, il sito dedicato al videogame The Beatles: Rockband della Harmonix Music Software,  che ottiene il riconoscimento nella categoria Games-Related.

Nella categoria Sports vince Yahoo! Sports, the leading sports destination on the Web.

Infine per il settore mobile, Nokia viNe la fa da padrone, vince Best Use Of Gps Or Location Technology e Experimental & Innovation.
The New York Times Mobile vince nella sezione News anche sul mobile, mentre come migliore nel Social Networking si attesta foursquare.

Orgasmi da Wii Fit Board

Come ben sapete, sono un felice utente della Nintendo Wii, strano e malefico aggeggio che spesso fa parlare di se per i motivi più improbabili.
Oggi il motivo per cui questa console richiama l’attenzione non è per i suoi videogame o la sua originalità, bensì perchè a causa di una caduta dalla Wii Fit Board, una ragazza ventiquattrenne inglese, Amanda Flowers, ha subito un danno al sistema nervoso in seguito al quale le è stata diagnostica una sindrome da eccitazione sessuale persistente.

In pratica a causa di un nervo lesionato durante la caduta, la ragazza in seguito a qualsiasi vibrazione, che sia anche provocata da un celulare o da un frullatore, ha un aumento improvviso ed irrefrenabile della sua eccitazione, avendo così ripetuti e continui orgasmi.

Per la povera ragazza non esiste cura, ma visto ciò, se vorrà evitare tale cosa, non potrà più giocare nè con la Nintendo Wii ne con altre perificheriche e console che utilizzino sistemi con vibrazioni.

Malattia o cosa?