Orgasmi da Wii Fit Board

Come ben sapete, sono un felice utente della Nintendo Wii, strano e malefico aggeggio che spesso fa parlare di se per i motivi più improbabili.
Oggi il motivo per cui questa console richiama l’attenzione non è per i suoi videogame o la sua originalità, bensì perchè a causa di una caduta dalla Wii Fit Board, una ragazza ventiquattrenne inglese, Amanda Flowers, ha subito un danno al sistema nervoso in seguito al quale le è stata diagnostica una sindrome da eccitazione sessuale persistente.

In pratica a causa di un nervo lesionato durante la caduta, la ragazza in seguito a qualsiasi vibrazione, che sia anche provocata da un celulare o da un frullatore, ha un aumento improvviso ed irrefrenabile della sua eccitazione, avendo così ripetuti e continui orgasmi.

Per la povera ragazza non esiste cura, ma visto ciò, se vorrà evitare tale cosa, non potrà più giocare nè con la Nintendo Wii ne con altre perificheriche e console che utilizzino sistemi con vibrazioni.

Malattia o cosa?

Rispondi