Assetto Corsa arriva su Console (Playstation 4 e Xbox One)

La mia ragazza dice di essere fortunata perchè non ha un ragazzo patito di Calcio, ma di videogiochi. Insomma, in effetti ha ragione, amo da sempre le console di gioco e sono possessore di una Playstation 4, console next-gen (ormai current dovremmo dire) per cui da poco tempo, insieme alla Xbox One, è arrivato il videogame Assetto Corsa, simulazione di corse automobilistiche ben fatta e con alcune caratteristiche molto interessanti.

Assetto Corsaè un simulatore di guida con diverse peculiarità, in primis la precisione e la ricerca della perfezione, lavoro fatto veramente bene dalla Kunos Simulazioni, sviluppatore del videogioco pubblicato da 505 Games. Il tutto parte da uno sviluppo che va al di la del gioco, ma come già detto è una simulazione in tutto e per tutto, molto realistica, tanto che gli stessi sviluppatori realizzano modelli di simulazione utilizzati da numerosi marchi automobilistici.

Assetto Corsa - Interno Auto

Assetto Corsa – Interno Auto

La qualità del gioco, che di fatto innalza lo standard ad un livello superiore, ha una ricerca fanatica del realismo in pista, portando con se una accuratezza millimetrica in ogni aspetto del gioco, sia per la accurata simulazione della guida delle vetture, sia per i tracciati ricostruiti con misurazioni al laser. Inoltre anche i modelli di automobili presenti, oltre 80 dei più disparati produttori e allestitori: come ad esempio Fiat con i modelli Abarth, Ferrari, Audi, BMW, Lamborghini, Nissan, Lotus, solo per citane alcuni; tutti i modelli, di diverse categorie: classiche, supercar, gran turismo, etc; sono ricostruiti esattamente come gli originali, sia nelle caratteristiche estetiche, che nella gestione del controllo e delle prestazioni, sviluppate grazie ai dati reali e alle telemetrie forniti dai produttori.

Per quello che riguarda i tracciati di corsa, ad oggi si hanno a disposizione 18 circuiti famosi, storici e leggendari, come ad esempio l’Autodromo di Monza, sia nella versione rinnovata che in quella storica, il Red Bull Ring, Il Circuito Enzo e Dino Ferrari – di Imola, il Circuito del Mugello, Nurburgring, e l’Autodromo ACI di Vallelunga, che tra l’altro è il posto dove Kunos Simulazioni ha la sede e dove riesce giornalmente a lavorare al miglioramento di Assetto Corsa. Tutti questi circuiti si presentano in diverse configurazioni, per un totale di 37 diverse possibili esperienze.

Assetto Corsa - Ferrari in Pista

Assetto Corsa – Ferrari in Pista

Tutto questo Assetto Corsa lo arricchisce con una cura della grafica a livelli eccelsi, così come la resa grafica maniacale dello stato degli pneumatici nel loro deterioramento e consumo, da personalizzazioni dei veicoli che permettono al giocatore di definire al meglio la propria esperienza di guida, modificando la maneggevolezza e il controllo di qualsiasi veicolo disponibile che rappresenti il proprio stile al volante, il tutto condito da un set completo di modalità di corsa in singolo e multigiocatore.

Insomma, a me è venuta la voglia di andare a fare un giro con Assetto Corsa sulla mia Playstation 4. Voi cosa aspettate?

Buzzoole

Rispondi