10 motivi per non votare il Movimento 5 Stelle e Beppe Grillo

Tra due giorni si vota per il nuovo governo ed io personalmente non so chi votare. Una cosa certa che so è che non voterò per il Movimento 5 Stelle e per il suo non-leader Beppe Grillo.

Movimento 5 Stelle

Tra una cosa e l’altra ho pensato ad almeno dieci motivi per cui non votarlo:

  1. Hanno un leader che comanda senza candidarsi. Beppe Grillo impone le cose. Decide lui le espulsioni dal movimento,
  2. Non hanno un candidato per la carica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Se il M5S dovesse vincere le elezioni chi sarà il Premier?
  3. Diversamente da ciò che Beppe Grillo fa credere, anche il Movimento 5 Stelle riceverà dei finanziamenti. Tra l’altro con il dubbio che vadano in toto alla Casaleggio Associati.
  4. Nonostante quel che vantano prima di essere eletti, chi andrà alla Camera e al Senato avrà comunque uno stipendio da casta.
  5. Il programma del M5S è accademico, ma non è realistico e soprattutto è oscuro in molti punti.
  6. Anche se molti credono ciò Beppe Grilo non è un poveretto, ed i suoi interessi li fa. Anche se oggi fa l’ecologista, il moralista, propone l’abolizione del copyright, ha un patrimonio di milioni di euro, camminava in Ferrari, guadagna anche sfruttando il diritto d’autore.
  7. Cambiare idea è giusto, ma chi lo ricorda quando Grillo distruggeva PC nel suo spettacolo? Beh oggi che il caro Beppe parla a favore di internet e dice che le famiglie fanno la fame, dovrebbe ricordarsi anche che allora con il costo di un Computer una famiglia mangiava per un mese intero.
  8. Perchè sapere cosa c’è veramente dietro Beppe Grillo ed il Movimento 5 Stelle fa paura.
  9. Protestare nel M5S è impossibile, è impossibile farlo sul forum, sul sito, sulle varie pagine facebook. Si viene automaticamente prima insultati e poi censurati.
  10. Il Movimento 5 Stelle non è la sola alternativa. Non stiamo a sentire le storie “mandiamoli tutti a casa” o “scegliamo il male minore”. Scegliamo il meglio. Per tutti noi.

10 thoughts on “10 motivi per non votare il Movimento 5 Stelle e Beppe Grillo

  1. Viola says:

    NON VOTO GRILLO.

    però queste argomentazioni sono deboli, al pari delle argomentazioni per cui NON si deve votare i soliti noti, queste sembrano bazzecole. Lui con i suoi modi sembrerà un violento un dittatore, ma è una dittatura palesata e manifesta e tale e quale a quella che si vedem contrariamente a quella subdola che ha corroso dall’interno il nostro paese negli ultimi 50 anni. La dittatura della disinformazione e dell’informazione parziale, delle spese ingiustificate, della demagogia spicciola fondata sulla frustrazione e sull’invidia, dei confronti da asilo nido a chi ha il giocattolo più bello, degli sperperi, degli sperperi e degli sperperi e ancora sperperi pari ad arcibilionardi di pc rotti. Della contrapposizione finta, degli accordi sotto banco, delle strette di mano da azzeccacarbugli, dal dialogo con i cittadini mediato da barbara di’urso o da vespa, che mai dialogo è, ma solo messinscena a cui preferisco di gran lunga il ban del forum. Se avranno uno stipendio da casta al senato, non importa, non avranno fatto nulla di più di quello a cui mirano gli altri quelli del “Meglio per noi”. Quale meglio? ma chi? ma dove? A CASA. TUTTI.TUTTI.

  2. marco says:

    peccato tu hai trovati 10 motivi per non votare 5 stelle

    io ne ho solo trovati 1000000000000000000000000000000000
    per non votare gli altri

    vota tranquillo 5 stelle

  3. Fedey says:

    MA CHE MOTIVI SONO??? MA CHI LI HA SCRITTI?? E’ ROBA DA SCUOLA MEDIA!

    IL PROGRAMMA E’ OSCURO IN MOLTI PUNTI..DOVEE??
    PUNTO 7…QUESTO SAREBBE UN MOTIVO?

    SITARELLO DA 4 SOLDI..CHE SCREDITA A PAROLE..MA NON SCREDITA I FATTI!

    IL

  4. Leo says:

    Frasi del tipo: “sitarello da 4 soldi”, “tutti a casa”, “ci sono più motivi per non votare gli altri” dovrebbero essere argomentazioni valide? Mi spiace, io nel movimento ho provato anche a crederci, ma ho trovato solo una manica di fanatici che ripete a pappagallo le frasi che gli ha messo in bocca il loro guru. Credete forse che in Italia esistano solo PDL, PD e Monti? Credete di essere l’unica alternativa? Se volete convincere gli altri imparate prima a ragionare con la vostra testa, e ad apportare delle argomentazioni valide. L’autore di questo blog ha elencato 10 motivi per i quali LUI non se la sente di votare per il movimento a 5 stelle, e voi avete perfettamente dimostrato il punto 9: protestare nel m5s è impossibile, non siete in grado di accettare neanche la più piccola critica.
    Questa non è politica: è fanatismo.

  5. shun0321 says:

    i punti sono molto generalisti ( es:chi sta dietro a grillo o a casaleggio?), la stessa tecnica che usa il programma televisivo mistero, dove per 2 ore si incalza un mistero e poi non si arriva a niente, e in quelle due ore di concreto non c’è niente.
    Zio pensi troppo, e troppo male degli altri, osservare prima di ragionare sarebbe un toccasana…senza polemica, accetta il consiglio, magari scopri che ci sono cose non puramente materiali o cervellotiche che ti possono piacere.

  6. rosiconi says:

    Bhè ora rosicate….scommetto che gente come voi è solo brava ad attaccere gli altri, vorrei sapere per chi votate e tirar fuori un solo motivo per cui non votarli “LADRI DI MERDA,SANGUISUGHE DEI POVERI CITTADINI”. Ricordatevi che dal dopo guerra in oltre 70 anni tra destra e sinistra ci hanno rovinato e siamo gli unici coglioni che gli abbiamo sempre rivotati. ROSICATE ROSICATE E ROSICATE

  7. Atreius says:

    Leggendo questo post ho notato molte critiche giuste, ma la maggiorparte dei 10 punti analizzati haimé sono erronei e denotano una scarsa conoscenza della veritá, ma vediamoli in breve:
    1) Sul fatto che grillo impone le cose sono solo in parte d´accordo, i ragazzi del m5s sono alle loro prime armi e non conoscono come grillo il mondo della politica alcuni di loro potrebbero cadere (come é successo) in grossi equivoci….Il m5s al di fuori di grillo ha delle regole e chi non le rispetta é teoricamente fuori, per molti puó sembrare dittatura ma per altri Democrazia e rispetto delle regole (ma viviamo in Italia e siamo abituati ad altro…)

    2)É vero non ce un candidato perché il m5s non ha leader e qualora si verificasse il momento citato ci sará una selezione on-line come é accaduto con il presidente della repubblica.

    3)É quí la balla colossale! Ripeto Balla colossale ed io farei anche attenzione a scrivere menzogne esistono dei registri alla camera dove si attesta il contrario con tanto di firma. Quindi disinformazione……

    4)Seconda Balla ! Tutti i deputati e senatori hanno rinunciato alla loro diaria e indennizzo finale! Quelli che sono stati espulsi lo sono stati anche per questo….e siamo a due punti di disinformazione (Sul sito del m5s vengono costantemente riportati i resoconti )

    5)É l´unico ad aver esibito un programma! Al contrario dei partiti che hanno solo fatto affermazioni , puntualmente smentite dai dati oggettivi, mi permetto di fare una critica sul “programma accademico”: il programma nasce da discussioni e post che ha coinvolto milioni di cittadini , persone di cultura dottori ingegneri e premi Nobel, quindi io resterei umile difronte la mia ignoranza e comincierei ad informarmi un pochino di piú.

    6)Quí ha ragione, ma nessuno ha mai detto (Grillo compreso) di essere un poveretto, grillo ha sempre detto anche nei suoi spettacoli di essere fortunato di appartenere ad una classe benestante ma ha anche sempre pagato le tasse. Nessuno prova rancore per questo se una persona ricca si occupasse di diritti e rispetto di questi chi lo accuserebbe? Al contrario di una classe politica cialtrona indagata truffaldina ed impostora, ma lasciamo perderdere continuiamo..

    7)Ricorda solo questo di grillo ? Peccato! Ti sei perso molto ed altro trascurando il fatto che lui stesso ammette di essersi sbagliato, cito alcune sue opere: fu cacciato dalla rai per aver messo a nudo le truffe dei partiti ( orribile) nel ´93 riapparse e fece abolire (grazie al suo programma durato 3 gg) il famoso n. 144 che aveva danneggiato famiglie e bambini n.b. sai per caso a chi apparteneva questo numero o megli chi c´era dietro tutto questo business? Ma procediamo nello stesso programma denunció le Big Company Americane, ecc……finale programma chiuso (orribile grillo ). Attraverso i suoi spettacoli ha continuato anche a fare informazione (guadagnando certo !) Il caso parmalat vi dice niente? La banca di Geronzi vi ricorda qualcosa? Il caso Telecom? La Fiat? ecc. tutte informazioni che la stampa e media occultava……quindi di nuovo disinformazione…

    8)A voi fá piú paura sapere cosa cé dietro a Grillo che al resto della popolazine? Bhé un pensiero molto limitato ed oserei dire poco veritiero ma le critiche e dubbi sono accetti.

    9)Io sono uno di coloro che scrive e protesta (dove lo ritengo giusto fare) puntualmente e non ho ricevuto alcuna scomunica, le mie critiche spesso vengono osservate ed anche criticate.

    10) Avete ragione non é l´unica alternativa ma se tutti ci impegnassimo potremmo renderla sicuramente piú realizzabile, oggi stampa e media proteggono i loro privilegi é normale che adottano ogni forza per contrastare il m5s, anche perché se il m5s dovesse vincere le elezioni da chi prenderebbe i soldi per realizzare i suoi punti? É facile parlare ora contro grillo,ma il punto é che in questa nazione pagano sempre gli onesti , se sei Berlusconi, Ligresti,Geronzi…non hai alcun timore anche se sei condannato….

    Quello che credo é che sarebbe ora di finirla di fare disinformazione, se vogliamo un´Italia onesta dipende da ciascuno di noi, ma dobbiamo essere piú ricercatori e attivi,ripeto non credo che il m5s sia l´unica alternativa ma se questo risultasse utile per cambiare la miseria culturale che abbiamo avuto in questi 20 anni giá sarebbe qualcosa di buono.
    Un saluto e viva la critica sempre!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.