BlogRoll con il nofollow in WordPress

Sappiamo tutti la storia ormai, Google penalizza chi vende i famosi link testuali che spesso e volentieri per i blogger sono la principale fonte di reddito. Esiste un metodo di personalizazione del BlogrRoll che permette di aggiungere ai collegamenti il famoso tag nofollow in modo da evitare la penalizzazione, vediamo come fare (come consigliato da Knowledge Constructs).

Per aggiungere l’opzione di inserimento del nofollow nel BlogRoll è necessario modificare il file /percorsodelvostroserver/wp-admin/edit-link-form.php, dovete cercare la riga (che dovrebbe essere la numero 28):

if (‘identity’ == $class && in_array(‘me’, $rels) ) echo ‘ checked=”checked”‘;

e prima di questa riga aggiungere il seguente codice:

if (‘seo’ == $class && strpos($link_rel, ‘nofollow’) === false) echo ‘ checked=”checked”‘;

Poi continuando a scorrere nel file dovete cercare il codice:

<th scope=”row”><?php _e(‘<a href=”http://gmpg.org/xfn/”>XFN</a> Creator:’) ?></th>
    <td>
        <table cellpadding=”3″ cellspacing=”5″>

E aggiungere sotto quest’ultima riga il seguente codice:

<tr>
<th scope=”row”> <?php _e(‘seo’) ?> </th>
<td>
<label for=”nofollow”>
<input class=”valinp” type=”checkbox” name=”seo” value=”nofollow” id=”nofollow” <?php xfn_check(‘seo’, ‘nofollow’); ?> />
<?php _e(‘nofollow’) ?></label>
</td>
</tr>

A questo punto vi troverete tra le opzioni di relazioni (XFN) la dicitura “seo” con l’opzione “nofollow”, vi basterà spuntare quest’ultima nei link che desiderate segnare con il nofollow e il vostro WordPress di fiducia farà il resto.

Spero che questo consiglio vi possa essere utile! Buon lavoro!

6 thoughts on “BlogRoll con il nofollow in WordPress

  1. MMM non proprio una buona cosa mettere mani in quel file soprattutto perchè in wordpress contano molto sull’utilizzo di plugins e del file myhacks.php (ammesso che esista ancora).

    Al primo aggiornamento di wordpress così si finisce nella cacchina 😛 Comunque non vorrei sbagliarmi ma forse esiste anche un plugin che faccia una cosa del genere altrimenti è possibile scrivere nel campo delle relazioni xfn (disattivando javascript in firefox) l’attributo nofollow 🙂

    Traffyk docet!!! 😛 ehehhe

  2. Lobotomia says:

    eccolo il solito sborone,
    cmq si al primo agigornamneto perdi tutto e spero che quelli del team di WordPress integrino la modifica, in caso si si può mettere a manina nelle XFN, se esiste il plugin trovamelo! Se non esiste scrivilo!

Rispondi