Fine.

Come glielo dici ad uno così che non c’è più niente da salvare, ma solo carne in fase di putrefazione da lasciare a macerare sotto gli ultimi giorni di sole? Come glielo dici a uno così che se uno molla la presa l’altro non potrà mai avere la forza di sostenere tutto il peso su di se?
Come glielo dici ad uno così che la parola fine sta a significare che non c’è più male, perchè non c’è più niente? Come glielo dici ad uno così che non si può credere agli occhi che mentono?
Così, glielo dici.

Nell’unico modo. L’unico che recepisse.

Rispondi