Olimpiadi Giorno 4: gli Azzurri

Quarta giornata ieri per le Olimpiadi di Pechino 2008, soddisfazioni dal tiro a volo con Francesco D’Aniello che ha conquistato la medaglia d’argento nel double trap. 187 i piattelli colpiti in totale, dopo aver condotto una buona brova nella fase preliminare finendo secondo con 141 piattelli.

Questi gli risultati degli altri azzurri nella quarta giornata dei Giochi di Pechino:

Canoa Kayak:

  • Daniele Molmenti ha concluso la gara di K1 slalom al 10° posto (230.93).

Judo:

  • Giuseppe Maddaloni ha superato il primo turno battendo il portoricano Brenes per Yuko(2).Nel secondo incontro è stato battuito dall’olandese Guillame Elmont per Ippon. Ai ripescaggi, poi, è stato sconfitto dal mongolo Nyamkhuu Damdinsuren (Ipp).

Nuoto:

  • Federica Pellegrini ha vinto la sua semifinale con 1’57”23 un risultato che la posiziona al terzo posto nella classifica di accesso alla finale dietro la slovena Isakovic (1’56:50) e la statunitense Hoff (1’57”01).
  • Nelle batterie dei 100 sl maschili Filippo Magnini, terzo (48″30), è entrato in semifinale con il 10° tempo mentre Christian Galenda con 48″55 è il sedicesimo.
  • Paola Cavallino nei 200 farfalla ha ottenuto il 5° (2’10″46) non sufficiente il turno successivo.
  • Record olimpico e italiano per Paolo Bossini, vincitore della batteria dei 200 rana con 2’08″98 (R.I. p.p. 2’10″87). Il suo primato olimpico però è durato  due sole batterie migliorato poi dall’ungherse Gyurta (2’08″68). Anche Loris Facci ha ottenuto un buon tempo nella stessa specialità (2’09″129. Bossini e Facci entrano in semifinale con il secondo e terzo miglior tempo.
  • La staffetta 4×200 sl (Cassio, Belotti, Brembilla, Rosolino) ha stabilito il nuovo primato italiano ed europeo con 7’07″84 (p.p. RI. RE. 7’09″60) e accede alla finale.

Pallanuoto:

  • La nazionale maschile è stata superata dagli Stati Uniti 11-12 nel girone B.

Pallavolo:

  • Prima battuta di arresto della squadra maschile superata dagli Stati Uniti 3-1 (24-26;25-22;25-15;25-21).

Pesi:

  • Giorgio De Luca nella categoria kg 69 è uscito dalla gara dopo tre alzate nulle.

Pugilato:

  • Vincenzo Picardi (51 kg) nel primo turno ha battuto Cassius Chiyanika (ZAM) ai punti (10-3).

Scherma:

  • Aldo Montano è stato eliminato nella sciabola al secondo turno dallo spagnolo Jorge Pina che, aveva già eliminato al primo turno Diego Occhiuzzi (15-9). Lo scontro  è stato vinto dallo spagnolo 15-14.
  • Luigi Tarantino ha battuto il brasiliano Renzo Agresta (15-8) e il francese Boris Sanson (15-7). Negli ottavi poi è stato eliminato dal cinse Zhong Man 13-15.

Sport equestri:

  • L’Italia ha concluso la prova a squadre di completo al 6° posto (246,40).
  • Nell’ultima prova di salto ostacoli Vittoria Panizzon (su Rock Model) si è classificata al 17° posto, Susanna Bordone (su Ava) al 26°, entrambe qualificate nella finale individuale dove hanno chiuso rispettivamente al 15° e al 22° posto. Hanno contribuito al risultato di squdra Roberto Rotatori (su Irham de Vauiges) 30°, Stefano Brecciaroli (su Cappa Hill) 41°, Fabio Magni (su Sothern King V) 42°.

Tennis:

  • Francesca Schiavone ha superato nel secondo turno la n.8 del tabellone la polacca Agnieszka Radwanska (6-3; 7-6).
  • Tomas Berdych (CZE)ha battuto Andreas Seppi in due set (6-2; 7-6/6).
  • Nel torneo di doppio le russe Kuznetsova/Safina hanno battuto in tre set (6-1;3-6;7-5) la coppia Santangelo Vinci.
  • Passano il turno Pennetta e Schiavone che hanno superato le australiane Dellacqua/ Molik (6-4;6-4).

Tiro a segno:

  • Francesco Bruno ha terminato la gara di pistola a 50 metri con il punteggio di 9.233 classificandosi 19°, Vigilio Fait con 9.183 è risultato 28°.

Tiro a volo:

  • Francesco D’Aniello, dopo i tre turni di qualificazione, è entrato in finale con il secondo punteggio 141, dietro lo statunitense Heller.
  • Daniele Di Spigno con  135 si è classificato al 10° posto ma non entra in finale.

Tiro con l’arco:

  • E’ stata eliminata Maria Pia Lionetti, superata al primo turno, dalla francese Schuh (107-112). Natalia Valeeva  ha battuto nel primo incontro Anastassiya  Bannova (KAZ) per 107 a 105 ma ha perso dalla coreana Joo Hyun Jung 110 a 108. Elena Tonetta ha perso allo spareggio contro la colombiana Anna Maria Renon dopo aver totalizzato 106 pari ha perso 10-9 nello scontro supplementare.

Vela:

  • Esordio promettente quello di Diego Romero che nelle prime due regate della classe Laser ha collezione un  setso e un terzo posto che pone al secondo posto in classifica.
  • Più difficile la navigazione di Alessandra Sensini (RS:X) resta quarta in classifica dopo due reate in “altalena” (9-1).
  • Salgono invece al quarto posto Gabri Zandonà e Andrea Trani (470 U) in entrambe settimi nelle due regate di oggi.
  • Restano quinte, invece, Giulia Conti e Giovanna Micol (470 D) ma migliorano i piazzamenti parziali (6-3).
  • Fabia Heidegger è 15° dopo quattro prove (oggi 8-17).
  • Larissa Nieverov (Laser Radial) è diciassettesima dopo le le ultime regate (17-15).

Rispondi