Arrivano Wonderbook e Dicelamamma. Playstation si avvicina alle famiglie

Bambini Nativi Digitali, Mamme e Tecnologia: esiste un punto di incontro? La risposta potrebbe essere in tre parole: Wonderbook, Dicelamamma, PlayStation.

dicelamamma

"Wonderbook – Il Libro degli incantesimi" è l'ultimo ritrovato di Sony, un fantastico libro interattivo, ideato per la PlayStation, con cui i bambini potranno cimentarsi e divertirsi in sicurezza, in un modo in cui la tecnologia non farà preoccupare i genitori, anzi sarà utilizzata come strumento aggiuntivo per la creatività e il divertimento dei propri figli.

L’arrivo di "Wonderbook", sul mercato italiano, è stato anunciato ufficialmente dai manager di Sony Playstation nel corso di un evento tenutosi il 25 ottobre, e si presenta come lo strumento ideale nato da un mix di creatività e innovazione, naturalmente totalmente privo di violenza.

Il prodotto entra in un'ottica ben più grande del semplice videogioco, infatti nel corso dell'evento si è più volte sottolineato quanto sia importante avere un dialogo con i genitori e con la famiglia tramite un canale privilegiato di ascolto e confronto, e proprio in risposta di tale esigenza è stato ideato (ed è online da diverso tempo) il progetto Dicelamamma.it.

Dicelamamma nasce dal profondo impegno di Playstation che si stacca dai soliti dogmi, appoggiandosi all'idea di un blog "non convenzionale". Le caratteristiche principali sono: l'approccio aperto ed ironico a quelle tematiche (tipiche delle famiglie con la tecnologia) e la decisione di utilizzarlo come punto di incontro reale e tangibile con i genitori in rete.

Così il blog Dicelamamma cercherà di rispondere alle esigenze dei molti genitori che hanno dubbi sul come affrontare la crescita del proprio bambino. Ad esempio come far sì che la tecnologia sia usata nel giusto modo e nelle giuste dosi, guidando le scelte del bambino senza però obbligarlo.
Toccherà alle parole di Linda, Sara e Serena, note in internet come Mamma in 3D, Mammachetesta e Bismama,  a guardare alle dinamiche familiari da 3 differenti angolazioni e dare risposte alle domande che nascono dal confronto quotidiano con i lettori.

Così già dal lancio del videogioco vengono riportate, durante l’evento, le prime domande e le prime risposte (potrete vedere il post di presentazione http://www.dicelamamma.it/presentazione-wonderbook-playstation/ o lo storify dell'evento http://storify.com/Dicelamamma/playstation-presenta-wonderbook), e proprio queste saranno da usare come punto di partenza, perchè è facile capirlo, la tecnologia sta cambiando, si avvicina alle famiglie e Sony Playstation è in prima linea.

 

Sponsored Post

Rispondi