Yahoo! chiude GeoCities!

Yahoo! sembra essere in tendenza inversa rispetto al resto del Web, mentre in pieno Web 2.0 tutti lanciano nuovi servizi, la società del noto motore di ricerca (forse secondo solo a Google) chiude un servizio dopo l’altro, tocca ora a Geocities.

After careful consideration, Yahoo! has decided to close GeoCities later this year. You can continue enjoying your GeoCities service until then — we just wanted you to let you know about the closure as soon as possible. We’ll share more details this summer. For now, please visit the help center for more information”

GeoCities, o meglio Yahoo! GeoCities, è un servizio di web hosting lanciato nel 1994 da David Bohnett and John Rezne, quando internet non era ancora come la conosciamo oggi. Tra il 1994 ed il 1998 è forse stato il più diffuso servizio di web hosting gratuito al mondo, in un periodo in cui il web era ancora agli inizi e non si pensava minimamente al Web 2.0, quando ancora non esistevano blog, microblog, social network e siti simili, GeoCieties era già una realtà consolidata.

Nel 1999 Yahoo! decise di acquistarla, per 3,57 miliardi di dollari, ma da allora iniziò il lento declino di GeoCities. Oggi arriva la notizia della decisione di Yahoo! di chiudere il servizio da fine 2009 e già non è possibile effettuare nuove registrazioni.

Se ne va un pezzo di Web, chiude il primo hosting che ho utilizzato per fare il mio primo sito (e tanti altri come me, ricordo che anche il primo HTML.it era su Geocities). Un sito web che diventa ormai storia.

Rispondi