Ritorno dalle vacanze estive del 2008

Pochi giorni di vacanza sono passati in fretta, nonostante io mi sia trattenuto più del previsto, alla fine come sempre mi sono abbastanza rilassato e mediamente divertito, nonostante il mio pensiero fosse fisso sullo studio.

Oggi ho già ripreso a studiare, mancano tre esami, oltre la tesi, alla laurea, è un ultimo sforzo e ce la devo fare. Sono sottotono e semidepresso, ma tutto ciò passerà.

A parte queste poche informazioni personali, durante le vacanze ho potuto godere, nel corso delle olimpiadi, del nuovo record mondiale nei 100 metri del Giamaicano Bolt (lo stesso che oggi ha vinto la medaglia d’oro ed ha stabilito il nuovo record mondiale nei 200 metri). Inoltre l’Italia ha preso ancora medaglie e sta portando ottimi risultati a casa.

Sul fronte digitale sembra on placarsi la questione The Pirate Bay, Peter Sunde e Matteo Flora hanno scoperto che in pratica i discografici Italiani stanno schedando chi cerchi di andare sul sito del noto motore di ricerca di file torrent. Tutto ciò con plauso da parte della FIMI. Mi meraviglio come mai ancora non esista una petizione ufficiale.

Poi dopo qualche giorno di attesa oggi sono riuscito a leggere il testo si Ghandi, quello di AVoiComunicare, quello che già in un commento sul blog di Catepol avevo pensato fosse una mossa commerciale, e così è stato, diverse le conferme, da Il Disinformatico, da Salvelli e da tanti altri. Personalmente, per tutta la mia stima nei confronti di Ghandi, evito ogni commento nei confronti di questa mossa.

Infine stamane sono rientrato sentendo la notizia che la mia tariffa telefonica vantaggiosa sarà dismessa.

Questa è l’Italia. Bentornato nella realtà a me.

Rispondi