28

Come i giorni dopo, come le settimane dopo, come gli anni che ho compiuto ieri.

Giornata normale ma anche quest’anno c’è stata 🙂

P.s. magari domani racconto il peggio, intanto studio per l’esame di Algebra Computazionale.

Rispondi